Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

HOMEALLCONGRESSIFORUMSTAMPAVIDEOEVENTIACCOUNTCONTATTISTAFFPATOLOGIE

     Categorie Menu
· Tutte le Categorie
· Bariatrica
· Colon Retto
· Congressi
· Esofago
· Fegato e Pancreas
· Generale
· Incontinenza
· Mammella
· News
· Parete addominale
· Polmone
· Proctologia
· Prostata
· Rene
· Stomaco
· Testa e collo
· Tiroide
· Urgenze

     Utente
Nickname

Password

(Registrati)

     Annunci

   

Colon Retto: Cancro del retto. Come e dove operare. Quali criteri seguire.

 Di - Fri, 18 Jul 2014 14:41

Cancro del retto. Come e dove operare. Quali criteri seguire.

I limiti dell'exeresi ad intento curativo del cancro del retto devono prendere in considerazione quattro fattori: l'estensione della proctectomia verso il basso; l'exeresi del mesoretto; la preservazione o meno dell'innervazione pelvica; l'estensione della linfadenectomia.

Estensione della proctectomia verso il basso


Il concetto classico di margine inferiore o distale di resezione, nella chirurgia per cancro del retto, è molto cambiato nel corso dell'ultimo mezzo secolo. In origine si indicava una Amputazione Addomino-Perineale (AAP) sec. Miles allorquando il margine inferiore del tumore si situava a meno di 5 cm dalla linea pettinata, in pratica quando il tumore era palpabile all'esplorazione rettale. La regola dei 5 cm è stata messa in discussione negli anni '80 quando Williams ha dimostrato che l'estensione microscopica parietale distale, misurata su un pezzo chirurgico fissato in formolo, non superava il bordo inferiore del tumore oltre i 2 cm che nel 2% dei casi. In quei casi in cui superava i due cm, l'estensione tumorale era tale che non permetteva una exeresi ad intento curativo. Tali dati sono stati confermati da studi successivi che mettevano in evidenza come la sopravvivenza e il tasso di recidive fossero identici per margini distali compresi tra i 2 ed i 3 cm ed oltre i 3 cm. Nonostante non ci siano studi prospettivi randomizzati che possano confermare questo attegiamento, la regola dei 5 cm non è più un dogma.

L'atteggiamento attuale è il seguente:

Per i tumori il cui margine inferiore è situato sopra i 5 cm dalla giunzione ano-rettale, non accessibili spesso all'esplorazione rettale, è sufficiente sezionare il retto a più di 5 cm dal bordo inferiore del tumore. Exeresi più basse aumenterebbero solo il rischio di sequele funzionali a distanza senza migliorare ne la sopravvivenza ne il tasso di recidive.

Per i tumori il cui il cui polo inferiore è a meno di 5 cm dalla giunzione anorettale, la maggior parte dei chirurghi ritiene appropriato un margine di resezione di almeno 2 cm, a condizione di eseguire una exeresi completa del mesoretto.
Nonostante l'esame endoscopico, ecografia trasrettale e la RM pelvica siano degli ottimi esami per valutare la distanza del tumore dalla giunzione anorettale, il margine di sezione deve essere misurato in sala operatoria sul pezzo aperto e non fissato.

Dr. Francesco Caruso
Specialista in chirurgia dell’apparato digerente ed endoscopia digestiva
Curriculum vitae su linkendIn
tel 3338887415
mail: alessandrofrancescocaruso@yahoo.it
Francesco Caruso su dottori.it
Francesco Caruso su Facebook

CommentaDiscussioneNuova FotoNuovo Video Youtube




"Cancro del retto. Come e dove operare. Quali criteri seguire." | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
 
     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     News Correlate
Che cosa è una stomia. Ileostomia colostomia gastrostomia e digiunostomia.

[ 4530 letture ]

Che cosa è una stomia. Ileostomia colostomia gastrostomia e digiunostomia.
Anatomia chirurgica del retto. Chirurgia per adenocarcinoma. Tumore del retto.

[ 4315 letture ]

Anatomia chirurgica del retto. Chirurgia per adenocarcinoma. Tumore del retto.
Innervazione retto. Nerve sparing technique. Come evitare impotenza dopo chirurgia rettale

[ 7320 letture ]

Innervazione retto. Nerve sparing technique. Come evitare impotenza dopo chirurgia rettale
Drenaggio linfatico del retto. Linfonodi. Total Mesorectal Excision per Tumore.

[ 7013 letture ]

Drenaggio linfatico del retto. Linfonodi. Total Mesorectal Excision per Tumore.
Vascolarizzazione retto. Colite ischemica. Ischemia intestino e colon.

[ 5414 letture ]

Vascolarizzazione retto. Colite ischemica. Ischemia intestino e colon.

[ Altro nella News Section ]





Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione. Le immagini pubblicate potrebbero essere tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.

Generazione pagina: 0.23 Secondi