Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

HOMEALLCONGRESSIFORUMSTAMPAVIDEOEVENTIACCOUNTCONTATTISTAFFPATOLOGIE

     Categorie Menu
· Tutte le Categorie
· Bariatrica
· Colon Retto
· Congressi
· Esofago
· Fegato e Pancreas
· Generale
· Incontinenza
· Mammella
· News
· Parete addominale
· Polmone
· Proctologia
· Prostata
· Rene
· Stomaco
· Testa e collo
· Tiroide
· Urgenze

     Utente
Nickname

Password

(Registrati)

     Annunci

   

Parete addominale: Dolore regione inguinale o inguino-scrotale. Pubalgia o ernia inguinale.

 Di - Thu, 10 Mar 2016 15:36

Dolore regione inguinale o inguino-scrotale. Pubalgia o ernia inguinale.

Il dolore inguinale, inguino-scrotale o pubico è una causa frequente di visita medica. A volte si tratta di un problema aspecifico come una infiammazione, altre volte può trattarsi di un problema che soltanto un chirurgo può risolvere. Una visita specialistica è necessaria per discriminare i casi potenzialmente chirurgici da quelli che necessitano di solo riposo e terapia medica.

L’ernia inguinale è una tumefazione (una massa) che varia di dimensioni in relazione agli sforzi o ai colpi di tosse. E’ caratterizzata da una breccia o apertura della parete addominale (cosiddetta porta erniaria) all’interno della quale si impegna del grasso o un viscere (contenuto erniario).

La sintomatologia nelle forme iniziali e non complicate (punta d’ernia) è caratterizzata da fastidio o dolore in regione inguinale, esacerbato dagli sforzi o dai colpi di tosse; in questa fase la tumefazione o massa può non essere presente, rilevabile solo ad una esplorazione approfondita della regione inguino-scrotale.

Qualora il problema non venisse risolto, la porta erniaria può aumentare di dimensioni, favorendo la fuoriuscita di un volume maggiore di visceri addominali, dando luogo alla comparsa di una tumefazione con le caratteristiche sopradescritte. Le complicanze più frequenti di questa condizione sono l’intasamento e/o lo strozzamento dell’ernia, e la perdita del “diritto di domicilio” nelle grosse ernie inveterate.

Quando viene posta la diagnosi, viene posta indicazione ad intervento chirurgico, che può essere eseguito con tecnica laparoscopica o con il classico taglio.

Presso la Casa di Cura Tirrenia Hospital (ex Clinica Tricarico) a Belvedere Marittimo (CS) eseguo tutti gli interventi per la correzione della problematica erniaria inguinale ed addominale. L'intervento è a pieno carico del SSN (nessun costo per il paziente) ed i tempi d'attesa medi sono di circa 15 giorni.

La laparoscopia permette, nei casi indicati, una ripresa funzionale più rapida ed un impatto estetico migliore.

Visito a Belvedere Marittimo (CS), Amantea (CS), Cosenza, Crotone, Roma e Milano.

Per un consulto o una visita puoi chiamarmi al numero 3338887415 oppure contattarmi via mail all'indirizzo alessandrofrancescocaruso@yahoo.it
Dr. Francesco Caruso

CommentaDiscussioneNuova FotoNuovo Video Youtube




"Dolore regione inguinale o inguino-scrotale. Pubalgia o ernia inguinale." | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
 
     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     News Correlate
Ernia inguinale laparoscopica: vantaggi e risultati rispetto al taglio classico

[ 673 letture ]

Ernia inguinale laparoscopica: vantaggi e risultati rispetto al taglio classico
Diastasi dei muscoli retti: diagnosi e cura

[ 277 letture ]

Diastasi dei muscoli retti: diagnosi e cura
Che cosa è un laparocele. Trattamento chirurgico laparoscopico. Chirurgia mininvasiva

[ 1905 letture ]

Che cosa è un laparocele. Trattamento chirurgico laparoscopico. Chirurgia mininvasiva
Ernia inguinale. Ecografia, sintomi, diagnosi e terapia.

[ 13293 letture ]

Ernia inguinale. Ecografia, sintomi, diagnosi e terapia.
Laparocele. Ecografia addominale, fattori di rischio diagnosi e terapia chirurgica

[ 13776 letture ]

Laparocele. Ecografia addominale, fattori di rischio diagnosi e terapia chirurgica

[ Altro nella News Section ]





Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione. Le immagini pubblicate potrebbero essere tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.

Generazione pagina: 0.08 Secondi