Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

HOMEALLCONGRESSIFORUMSTAMPAVIDEOEVENTIACCOUNTCONTATTISTAFFPATOLOGIE

     Cerca



     Categorie Menu
· Tutte le Categorie
· Bariatrica
· Colon Retto
· Congressi
· Esofago
· Fegato e Pancreas
· Generale
· Incontinenza
· Mammella
· News
· Parete addominale
· Polmone
· Proctologia
· Prostata
· Rene
· Stomaco
· Testa e collo
· Tiroide
· Urgenze

     Utente
Nickname

Password

(Registrati)

     Annunci

   

Stomaco: Sintomi Gastrite cronica. Classificazione. Bruciori di stomaco dolore dispepsia. Helicobacter Pylori

 Di - Sat, 30 Mar 2013 09:05

Sintomi Gastrite cronica. Classificazione. Bruciori di stomaco dolore dispepsia. Helicobacter Pylori

Per gastrite si intende una infiammazione della mucosa gastrica. La definizione di gastrite è istologica: interessamento infiammatorio acuto o cronico della mucosa dello stomaco. Non ci sono correlazioni tra l'interessamento istologico, l'aspetto endoscopico e la sintomatologia.L'esame microscopico di biopsie antrali e fundiche dello stomaco permette di 

valutare la natura ed il grado delle lesioni elementari dell'epitelio così come la loro topografia. Questi quadri istologici, insieme al contesto eziologico, permettono di classificare le gastriti nel sistema di Sydney.

Gastriti croniche

È necessario differenziare le gastriti croniche evolventi verso l'atrofia e le gastriti croniche non atrofizzanti.

Gastriti croniche evolventi verso l'atrofia

Le gastriti croniche atrofizzati sono le più frequenti ed espongono al rischio di cancro dello stomaco. Sono caratterizzate principalmente dalla gastrite cronica autoimmune (tipo A) e dalla gastrite cronica helicobacter pylori correlata (tipo B).

- GASTRITE CRONICA AUTOIMMUNE (TIPO A)
La gastrite cronica è limitata al corpo dello stomaco ed è caratterizzata da un infiltrato linfoplasmocitario e da una atrofia progressiva delle ghiandole del fondo. È molto più rara della gastrite tipo B (Helicobacter pylori).
Si tratta di una patologia di origine autoimmunitaria, con presenza di anticorpi sierici anticellule parietali e anti fattori intrinseco, in uno contesto di autoimmunità sia familiare che personale (diabete di tipo 1, tiroidite, vitiligine). È più frequente nel Sesso femminile oltre cinquant'anni.
Allo stadio di atrofia fundica severa questa malattia si caratterizza per una carenza di fattore intrinseco, responsabile di un malassorbimento della vitamina B 12 che comporta una anemia macrocitica, una glossite, segni neurologici. Il rischio di adenocarcinoma e tumori endocrini del corpo gastrico giustifica una sorveglianza endoscopica sistematica ogni tre anni nei soggetti con meno di settant'anni ed in buono stato generale. È necessario somministrare periodicamente vitamina B 12 per la prevenzione o la correzione della carenza conseguente al malassorbimento.

-GASTRITE CRONICA HELICOBACTER PYLORI CORRELATA (TIPO B)
E una patologia molto frequente interessando dal 15 al 50% della popolazione adulta, con differenti quadri sintomatologici.
L'infezione da Helicobacter Pylori Si sviluppa generalmente per via oro-orale o  oro-fecale più spesso durante l'infanzia. L'infezione si sviluppa inizialmente con una gastrite acuta che può evolvere successivamente verso la cronicità nella maggior parte dei casi.
La topografia della gastrite ed il suo rischio evolutivo dipende dallo stato secretorio acido del soggetto infettato:

-Nei soggetti ipersecretori, si sviluppa una gastrite antrale con rischio di ulcera duodenale
-Nei soggetti  iposecretori si sviluppa una pangastrite (gastrite della mucosa di tutto lo stomaco) con atrofia multifocale rischio di ulcera gastrica ed adenocarcinoma dello stomaco
-Molto più raramente la gastrite cronica Helicobacter Pylori correlata evolve verso il linfoma gastrico del MALT (tessuto linfoide associato alle mucose)

In assenza di lesioni ulcerose o tumorali associate, questa gastrite cronica è asintomatica o si rivela per problemi dispeptici, senza relazione con l'infezione gastrica. La diagnosi di gastrite cronica HP correlata si basa sull'endoscopia con biopsie di antro e corpo che permettono di valutare il grado e la topografia della gastrite e di mettere in evidenza la presenza del germe. Il trattamento si basa sulla eradicazione del germe e sulla risoluzione dell'infiammazione gastrica.

CommentaDiscussioneNuova FotoNuovo Video Youtube




"Sintomi Gastrite cronica. Classificazione. Bruciori di stomaco dolore dispepsia. Helicobacter Pylori" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
 
     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     News Correlate
Sintomi ulcera gastrica duodenale. Bruciore dolore stomaco. Gastroscopia escludere cancro

[ 1764 letture ]

Sintomi ulcera gastrica duodenale. Bruciore dolore stomaco. Gastroscopia escludere cancro
Gastrite Helicobacter ed ulcera peptica. Sintomi, ecografia, gastroscopia e terapia

[ 3954 letture ]


Helicobacter Pylori. Gastrite, Ulcera, Cancro e Linfoma

[ 2069 letture ]


Gastrite acuta e cronica. Sintomi, ecografia, gastroscopia con biopsie e diagnosi

[ 2460 letture ]


Gastrite acuta e cronica. Ecografia utile, gastroscopia con istologia per diagnosi

[ 5100 letture ]



[ Altro nella News Section ]





Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione. Le immagini pubblicate potrebbero essere tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.

Generazione pagina: 0.14 Secondi