Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

Welcome to Chirurgia mininvasiva, laparoscopica e bariatrica!

HOMEALLCONGRESSIFORUMSTAMPAVIDEOEVENTIACCOUNTCONTATTISTAFFPATOLOGIE

     Categorie Menu
· Tutte le Categorie
· Bariatrica
· Colon Retto
· Congressi
· Esofago
· Fegato e Pancreas
· Generale
· Incontinenza
· Mammella
· News
· Parete addominale
· Polmone
· Proctologia
· Prostata
· Rene
· Stomaco
· Testa e collo
· Tiroide
· Urgenze

     Utente
Nickname

Password

(Registrati)

     Annunci

   

Congressi: Specializzandi chirurgia Francia. Esperienza estero. Evitate la Pitie-Salpetriere

 Di - Wed, 28 Aug 2013 15:45

Specializzandi chirurgia Francia. Esperienza estero. Evitate la Pitie-Salpetriere

Salve a tutti, sono uno specializzando al V in chirurgia digerente che attualmente (semestre Maggio-Novembre 2013) frequenta il reparto di Chirurgia digestiva, epato-biliare e trapianti di fegato della Pitié-Salpétriêre di Parigi, diretta dal prof Hannoun. 

Volevo fare sapere a tutti gli specializzandi in chirurgia generale o addominale che, nonostante io sia riuscito discretamente ad operare in questi 6 mesi grazie ad alcuni chef e “strutturati” estremamente disponibili, NON CONSIGLIO A NESSUNO DI VENIRE A LAVORARE IN QUESTO OSPEDALE, perchè a Parigi ci sono servizi di chirurgia digestiva dove si lavora molto di più, primi tra tutti gli Ospedali Mondor, Saint Antoine, Bicetre. In più si percepisce un razzismo dilagante, con discriminazioni evidenti alla luce del sole, delle quali questi neoariani francesi non si preoccupano minimamente. Sono stato in altri centri Parigini e non è assolutamente cosi. Il tutto comincia dal primario (il pesce puzza sepre dalla testa), per proseguire ad alcuni suoi aiuti e chef de clinique. Anche gli interni francesi, forti dell’appoggio che hanno dall’alto, si sentono in diritto di fare come gli pare, utilizzando gli italiani come manodopera a basso costo. Inoltre gli stranieri non possono, inspiegabilmente fare ne le guardie ne le reperibilità d’urgenza, cosa che limita molto la formazione. Inoltre dal prossimo semestre (Novembre 2013 – Maggio 2014) i chirurghi più disponibili di cui sopra verranno sostituiti con altri che già conosco, molto poco disponibili. IL COSIGLIO É DUNQUE DI EVITARE DA NOVEMBRE 2013 IN POI LA PITIE-SALPETRIERE, perche le possibilità di operare e di crescere sono decisamente inferiori rispetto ad ora ed agli altri grandi ospedali francesi.

CommentaDiscussioneNuova FotoNuovo Video Youtube




"Specializzandi chirurgia Francia. Esperienza estero. Evitate la Pitie-Salpetriere" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
 
     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     News Correlate
Congresso Cancro Colon Retto Laparoscopico vs Open

[ 939 letture ]

Congresso Cancro Colon Retto Laparoscopico vs Open
Congresso Roma Ettorre Aprile 2013 Colorectal Liver Metastases

[ 1641 letture ]

Congresso Roma Ettorre Aprile 2013 Colorectal Liver Metastases
Influenza suina. Nel 2009 potrebbe aver infettato 1 persona su 4

[ 967 letture ]

Influenza suina. Nel 2009 potrebbe aver infettato 1 persona su 4
New York pensa di pagare i medici in base alle performance

[ 1014 letture ]

New York pensa di pagare i medici in base alle performance
TRAPIANTI E TERAPIE. I diritti insostituibili dei pazienti 20 novembre 2012

[ 1046 letture ]



[ Altro nella News Section ]





Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione. Le immagini pubblicate potrebbero essere tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.

Generazione pagina: 0.12 Secondi